Vendita Rustico Cusio | Chicercacasa.it
Rustico in Vendita a Cusio

26.000

Vendita Rustico Cusio

CUSIO, Cusio

Descrizione

Panoramicissimo rustichetto indipendente!! posizionato su due livelli con stalla, fienile e terreno di proprietà con prato e bosco di circa 4.000 mq. Servito da acqua, luce e strada a 20 m. i primi documenti che attestano l'esistenza del borgo risalgono all'anno 917, quando si fa menzione di un abitante della zona di abrara. È questo, in assoluto, il testo più antico relativo all'alta valle brembana, tanto da far credere che con il toponimo si intendesse tutta la zona che veniva comunemente indicata con il nome di valle averara, comprendente anche i vicini santa brigida, averara, olmo al brembo, ornica e cassiglio. è usanza comune credere che tuttavia i primi insediamenti stabili in questa zona siano riconducibili all’epoca delle invasioni barbariche, quando le popolazioni soggette alle scorrerie si rifugiarono in luoghi remoti. in particolar modo si presume che siano stati gli abitanti della vicina valsassina ad arrivare per primi (presumibilmente attorno al vi secolo), come testimoniano alcuni toponimi uguali tra le due zone. il toponimo sembra invece derivare dalla propria posizione geografica, che lo fa apparire come un borgo chiuso tra i monti circostanti. in epoca medievale il borgo, posto sotto il dominio dei visconti vide instaurasi una consuetudine che voleva due abitanti del luogo, eletti a rotazione, dirigere la spartizione del denaro ricavato dalla vendita del legname e dell’affitto dei prati adibiti a pascolo nelle zone del monte avaro ed il monte foppa. questo per il fatto che il contesto naturalistico in cui il paese era inserito veniva considerato patrimonio della collettività e non del singolo, e tutti contribuivano come potevano. Usanza che continuò anche con l’avvento della repubblica di venezia la quale, per non gravare sulla fragile economia locale, decise di non imporre alcun tributo agli abitanti. era usanza comune dire che cusio « non aveva nient'altro da offrire che il sangue dei suoi abitanti » la serenissima inoltre istituì una piccola dogana, presso il valico alpino di salmurano, posto a monte dell’abitato, al fine di controllare i traffici con la vicina valtellina. il termine della dominazione veneta ed il conseguente avvento della repubblica cisalpina portò grandi cambiamenti a cusio, che si trovò inglobato nel cantone dell’alta valle brembana, con capoluogo a piazza brembana, e si vide revocati numerosi privilegi che la serenissima aveva garantito per secoli all’intera zona. gli anni seguenti videro succedere alla dominazione francese quella austriaca, fino al 1859, quando nacque il regno d'italia. negli ultimi decenni ha cominciato a prendere sempre più piede l’industria del turismo, che sta risollevando il borgo dopo un periodo di lento spopolamento.

 

Dettagli

Tipologia
Rustico
Mq
80
Soffitta
No
Bagni
0
Balconi
0
Box
-
Arredamento
Non presente
Spese cond.
-
Num.posti auto
0
Piano
0
Camere da letto
0
Giardino
No
Ascensore
No
Riscaldamento
Non specificato
Locali
2
Tipo proprietà
Intera proprietà
Stato
Da ristrutturare
Vendita/affitto
Vendita
Terrazzo
-1
Cucina
Non specificato
N.Piani Edificio
0
Portineria
No
Classe Energetica
G
IPE
250 kW/mc

Studio Casa Zogno

Email: [email protected] - Telefono: 0345-91.820

Indirizzo

Zogno, Via XXIV Maggio 35

Fax

0345-92.833

Sito Web

Studio Casa Zogno

Studio Casa Zogno nasce nel 1996 e nel corso degli anni ha maturato un know-out tale da distinguersi per esperienza, competenza e serietà. In agenzia opera un team di professionisti qualificati, con una profonda conoscenza del territorio e del mercato immobiliare della zona in cui opera. La Mission Il nostro obiettivo e' quello interpretare al meglio i desideri dei clienti e soddisfare pienamente le loro esigenze, offrendo servizi ed assistenza professionali, flessibili e personalizzati.

Orari di apertura

da lunedì a venerdì 8.30 - 12.30 / 14.30 - 19.30 sabato 8.30 - 12.30 / 14.00 - 17.00

0ALTRIANNUNCISIMILI

chicercacasa
quilatrova